Telefono
+33(0) 1 41 98 32 20
Lo showroom
69 Avenue Aristide Briand
94230 Cachan Francia

Divieto di formaldeide, perché è pericoloso?

Il formolo è un composto organico della famiglia delle aldeidi di formula CH2O. Questo composto organico ha diversi nomi: metanale, formaldeide o aldeide formale o formaldeide in forma di soluzione acquosa. È in questa forma che è la più usata perché è molto facilmente solubile in acqua. Perché la formaldeide è vietata o perché è pericolosa?

Divieto di formaldeide

A temperatura ambiente, la formaldeide è un gas infiammabile. In natura, la formaldeide si trova nel fumo di sigaretta, negli incendi boschivi, nei tubi di scarico, ma è anche prodotta negli organismi viventi (compresi gli esseri umani). La formaldeide è prodotta anche dall'azione dei raggi UV sull'atmosfera terrestre.

1. Uso della formaldeide

Sintetizzato alla fine del XIX secolo, il Formol è stato da allora ampiamente utilizzato nell'industria, in particolare come disinfettante. La formaldeide è anche usata come fissativo e conservante per i cadaveri ed è molto spesso usata nella produzione di prodotti chimici. La formaldeide è stata anche usata come conservante alimentare, così come nella fabbricazione di prodotti per la casa e cosmetici. È anche usato nella fabbricazione di attrezzature mediche e paramediche o per imbalsamare i corpi in attesa di sepoltura. In combinazione con altri prodotti chimici, come il fenolo o la melamina, il metanolo o la formaldeide, può essere usato per fare esplosivi, schiume sintetiche o vernici.

2. Vietare la formaldeide: i pericoli della formaldeide

La formaldeide è un composto organico classificato come cancerogeno dal 2004 per il cancro nasofaringeo dall'Agenzia internazionale per la ricerca sul cancro. Il formolo o formaldeide è, secondo gli studi, molto pericoloso per la salute. Per esempio, l'Agenzia francese per la sicurezza ambientale e la salute sul lavoro (Afsset) stima che l'esposizione al di sopra di una certa soglia (0,25 mg/m3 su 8 ore) può causare gravi danni fisici, compreso lo sviluppo del cancro. Per esempio, la formaldeide può causare irritazione agli occhi, un'esposizione elevata può causare un'irritazione più grave delle vie respiratorie e picchi ripetuti di esposizione possono portare a un rischio di cancro.

3.divieto di formaldeide: un sostituto della formaldeide

La formaldeide è spesso usata come disinfettante sul posto di lavoro. La formaldeide è presente durante le operazioni di disinfezione per via aerea (generatore di formaldeide) o di pulizia per contatto. La formaldeide può essere sostituita:
- con preparati a base di acido peracetico e perossido di idrogeno, come il nostro prodotto 100% organico: APABIO.
- o con miscele chimiche: ammonio quaternario, gliceraldeide, acido sulfamico, alcool....

ibl specifik prodotto apabio disinfettante perossido di idrogeno

Le imprese di pulizia dovranno quindi optare per attrezzature o macchine che utilizzano disinfettanti a base di acido peracetico e/o perossido di idrogeno.

Questi prodotti sono completamente biodegradabili e sicuri per l'uomo e l'ambiente e sono a bassa concentrazione.

In seguito al divieto della formaldeide, IBL Specifik offre e vende l’APABIOUn potente disinfettante ad ampio spettro a base di acido peracetico e perossido di idrogeno, 100% ecologico e 100% BIO.

Specifiche del prodotto

TECNOLOGIA SICURA E INNOVATIVA CHE COMBINA IL RISPETTO PER L'AMBIENTE CON
È ECOLOGICO E SICURO DA USARE E HA UN ALTO POTERE DI DISINFEZIONE.
Prodotto stabile per 3 anni: il segreto della gamma si basa sulla stabilizzazione mediante un processo fisico, frutto di molti anni di ricerca scientifica, che non richiede l'aggiunta di agenti stabilizzanti (ad esempio metalli pesanti, ioni d'argento, ecc.).
Potente disinfettante 100% ECOLOGICO, a base di perossido di idrogeno e acido peracetico, non tossico per l'uomo e il suo ambiente.
Soluzione non inquinante e biodegradabile al 99% che non contiene né formaldeide, né cloro, né fenolo, né metalli pesanti. Compatibile con la disinfezione dei materiali a contatto con gli alimenti.
Prodotto molto stabile, pronto all'uso e con un'ampia gamma di attività secondo le norme francesi ed europee:
Battericida : EN 1040, EN 13727, EN 14561, EN 13697, NFT72-281 (Tempo di contatto: 30 secondi)
Fungicida : EN 1275, EN 13624, EN 14562, EN 13697, NFT72-281 (Tempo di contatto: 30 secondi)
Sporicidio EN 14347, EN 13704, NFT 72-231, NFT72-281 (5 minuti : B. subtilis / 5min: B. subtilis, C. difficile
5min: B. subtilis, C. sporogenes
Virucide EN 14476: (5 min: GRP, BVDV, herpes) (10 min: poliovirus, adenovirus, rotavirus)
Micobattericida EN 14348 (5 minuti M. avium / 10 minuti M. terrae)
Dati su PICHIA ANOMALA: (fare richiesta)
"Conforme alla norma per la disinfezione dell'aria: NF T 72-281 (2010) con la nostra attrezzatura. AIRBIO
CARATTERISTICHE DEL PRODOTTO
- COMPOSIZIONE
Perossido di idrogeno (CAS 7722-84-1) >7% ≤ 8
H2O2 TRA 7 E STRETTAMENTE INFERIORE A 8
Acide peracétique (CAS 79-21-0) < 0.9 %
APABIO 900 A 2500 PPM
- PROPRIETÀ FISICO-CHIMICHE
Aspetto: liquido; Colore: incolore; Densità: 1,02; Odore: nessuno; pH: 3,5.
USARE
Prodotto raccomandato per tutti i tipi di disinfezione e per tutte le disinfezioni automatiche di superfici per via aerea, da utilizzare puro per spruzzo o per mezzo di un dispositivo di disinfezione come AIRBIO, MINIBIO o JETBIO. Seguire le istruzioni della macchina utilizzata. Può essere utilizzato anche mediante spruzzatura manuale sulle superfici (spray), mediante spazzolatura, mediante immersione (bagno) o mediante iniezione. Consultateci per qualsiasi altro uso.
AREE DI APPLICAZIONE:
Dove la decontaminazione e la disinfezione terminale sono raccomandate o necessarie:
Laboratori farmaceutici, medici o di ricerca...
Ambiente medico: uffici medici e paramedici, ospedali, veicoli di trasporto medico, ecc.
Forze armate / Polizia: disinfezione degli uomini e del loro equipaggiamento in caso di attacchi biologici
Disinfezione di obitori e sale autoptiche....
Disinfezione dopo la morte
Comunità: asili, scuole, case di riposo...
Caffè, hotel, ristoranti, palestre, piscine...
Industrie agroalimentari, laboratori farmaceutici/ laboratori di ricerca e analisi
Disinfezione di locali tecnici, impianti (serbatoi, cisterne, tubi, ecc.) ...
Tutti i sistemi di condizionamento e ventilazione sono disponibili in una vasta gamma di ...
PRECAUZIONI PER L'USO:
- Prima dell'uso, leggere l'etichetta e le informazioni sul prodotto - Consultare la scheda di sicurezza - Tenere fuori dalla portata dei bambini - In caso di contatto ripetuto o prolungato, indossare guanti adatti - Evitare il contatto con la pelle - Può provocare sensibilizzazione per contatto ripetuto o prolungato con la pelle - Rischio di gravi danni agli occhi, Sciacquare con abbondante acqua - Se è possibile il contatto con la pelle o la contaminazione degli indumenti, indossare indumenti protettivi - In caso di ingestione, consultare un medico di emergenza e fornire la scheda di sicurezza - Evitare il rilascio nell'ambiente - Non mangiare, bere o fumare durante l'uso -
STOCCAGGIO
Prodotto stabile per 3 anni. Si consiglia di utilizzare il prodotto entro 12-24 mesi dall'apertura e di chiudere bene il barattolo dopo ogni utilizzo. Conservare solo nel contenitore originale in un luogo fresco e ventilato. Proteggere dal gelo e tenere lontano da materiali combustibili.
.
IMBALLAGGIO
Serbatoio da 1000 litri
Lattine da 5 L.
0,5 L spray

Divieto di formaldeide e altre sostanze ??
Troverete in allegato l'elenco delle sostanze vietate fino ad oggi:www.legifrance.gouv.fr
Pubblicazione 2011 nel JOURNAL OFFICIEL DE LA REPUBLIQUE FRANÇAISE :  divieto di utilizzo di alcuni biocidi

Leggi tutto :

Il rapporto degli esperti dell'InVS sul legame tra alcuni tumori e l'esposizione alla formaldeide è disponibile sul sito web dell'Istituto: www.invs.sante.fr (scheda "Pubblicazioni", capitolo "Rapporti scientifici", sezione "Salute e lavoro").
Per saperne di più su Disinfezione e decontaminazione: la differenza

L'autore

Presidente e CEO di IBL SERVICE ET DISTRIBUTION, progetta e distribuisce i prodotti e le attrezzature per la pulizia e la disinfezione di IBL Specifik.